Consulenza dal Vivo e Online con Realtà Aumentata | homify | homify
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3566:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

Consulenza dal Vivo e Online con Realtà Aumentata

Maria Laura Leo Maria Laura Leo
de Architetto Paolo Cara Clásico
Loading admin actions …

La realtà aumentata è la nuova frontiera della progettazione. I render fotorealistici consentono, infatti, non solo di fornire e ricevere consulenze dal vivo e online, ma anche di avere una visione vicinissima a quella che sarà la realtà dei lavori che si stanno per compiere.

L'Architetto Paolo Cara, che offre consulenza dal vivo e online con realtà aumentata ai suoi clienti, è l'esempio vivente di come questa nuova tecnica, basata sulle tecnologie digitali, possa essere un ottimo veicolo di idee e soluzioni tra professionista e clienti.

Ma a cosa serve veramente una consulenza, fisica o da remoto, con la realtà aumentata? Cosa si può definire? Cosa si può vedere in anteprima?

Scopriamolo insieme, osservando proprio gli esempi forniti dal nostro esperto, da tempo operativo nel settore.

1. Consulenza dal vivo e online con realtà aumentata: tutto inizia dalla progettazione

Qualsiasi sia il mezzo scelto per la progettazione, è proprio da questa fase che bisogna cominciare. I disegni 2D offrono già un supporto validissimo per spiegare al cliente cosa accadrà alla propria abitazione o al proprio locale durante i lavori.

Come spiega l'Architetto Paolo Cara, la redazione di planimetrie in scala permette di effettuare a priori una riorganizzazione degli spazi interni e una riprogettazione di ambienti e arredi basata sulle esigenze del cliente e sulle possibilità dell'immobile.

Si tratta di un'operazione delicata, perché pone le basi per tutte le fasi future.

2. Consulenza dal vivo e online con realtà aumentata: in cosa consiste

Passiamo, allora, alla realtà aumentata vera e propria e a quali sono i suoi vantaggi durante la progettazione o la scelta delle operazioni da compiere.

Una consulenza, dal vivo o online, con realtà aumentata permette di progettare il design di un appartamento o di un locale commerciale offrendo, come già detto, una visione del futuro molto simile a come sarà l'effetto finale.

La realtà aumentata è particolarmente utile per la scelta di finiture, materiali e colori da utilizzare per l'arredo dello spazio interessato dai lavori.

Consente di avere un'anteprima chiara e veritiera di suddivisioni interne, toni delle pareti, texture dei pavimenti, dimensioni e palette degli arredi.

Si tratta, insomma, di una vista a 360° sul progetto e nel progetto, una visione del futuro che aiuta sicuramente a scegliere meglio e a capire se quello per cui si è optato rientra o meno nei gusti dei proprietari.

3. Consulenza dal vivo e online con realtà aumentata: arredo su misura

Una consulenza con realtà aumentata, dal vivo o online, può essere molto efficace anche quando si deve realizzare un arredo su misura.

La progettazione in 2D, infatti, è utile per la definizione degli ingombri, ma un render fotorealistico restituisce un'immagine tridimensionale di come quell'arredo si inserirà nell'ambiente interessato.

Questo consente di andare oltre il semplice ingombro e di comprendere anche se l'abbinamento scelto è adeguato, se i colori si addicono al contesto, se gli spazi sono ben gestiti e se, a livello estetico, la soluzione funziona bene.

Sarà possibile, quindi, anche in questo caso, avere una visione a tutto tondo di cosa accadrà dopo la realizzazione e, sulla base di questa, sarà possibile decidere se procedere o meno come si era previsto di fare.

4. Consulenza dal vivo e online con realtà aumentata: alcuni esempi

L'Architetto Paolo Cara ci offre un'ampia gamma di progetti realizzati con consulenza basata sul ricorso a realtà aumentata.

In questa immagine possiamo vedere la futura sala per consumazioni di una pizzeria, arredata con uno stile moderno, in cui il legno e il ferro fanno da protagonisti, perfettamente in linea con i gusti del proprietario che ha commissionato il lavoro.

Quest'ultimo ha avuto modo, prima di procedere con la realizzazione, di visionare con i propri occhi quale sarà l'effetto delle sue scelte estetiche nel locale in questione e, sulla base delle sue sensazioni, di decidere se perseguire su quella strada o fare delle modifiche, anche importanti.

4.1 Consulenza dal vivo e online con realtà aumentata: alcuni esempi

Ecco un'altra pizzeria, per la quale durante la consulenza con realtà aumentata l'Architetto Paolo Cara si è impegnato a restituire un'immagine fotorealistica della sala dedicata alla degustazione e alla consumazione.

Lo stile è industriale, ancora una volta dominato dal legno e dal ferro. Il primo materiale, in particolare, non si limita a distribuirsi su tavoli e bancone, ma sale verso il soffitto, con un sistema reticolare di grande impatto scenico.

4.2 Consulenza dal vivo e online con realtà aumentata: alcuni esempi

Dalla pizzeria industriale si passa al bar in stile provenzale. Ecco un altro frutto di consulenze con realtà aumentata: un render fotorealistico che ritrae bancone e tavoli del locale, comprensivi di scelte cromatiche e dettagli dell'arredo.

Per il bancone, per esempio, è stata studiata una base in legno sulla quale spicca il profilo di una cornice color beige.

Lo stile e la palette rispettano perfettamente l'ambiente provenzale che si voleva dare all'ambiente, ma anche in questo caso al cliente viene data la possibilità, dopo aver visto l'effetto finale in anteprima, di scegliere, eventualmente, di cambiare idea sul da farsi.

4.3 Consulenza dal vivo e online con realtà aumentata: alcuni esempi

A dimostrazione che la realtà aumentata possa dar vita a soluzioni diverse seppur partendo da basi simili, ecco una pasticceria, il cui progetto porta sempre la firma di Paolo Cara, ancora in stile provenzale.

I colori tenui dell'esempio precedente sono stati sostituiti da un verde pastello che dal bancone rimbalza sulle pareti e sul soffitto. Qui il colore diventa ancora più protagonista, grazie a un'illuminazione a led che cerca quasi di puntare i riflettori sulla scelta cromatica fatta.

Basta un clic per vedere la stessa immagine, lo stesso progetto, con una tinta differente e basta un confronto visivo al cliente per scegliere quale delle due opzioni far realizzare.

4.4 Consulenza dal vivo e online con realtà aumentata: alcuni esempi

Non solo gli interni, ma anche gli esterni possono essere immaginati, progettati, realizzati con la realtà aumentata, attraverso consulenze dal vivo e online.

In questo caso Paolo Cara ci mostra un render realizzato per un edificio composto da otto appartamenti. I proprietari hanno avuto modo di visionare i colori delle finiture esterne, degli infissi, dei pavimenti, dei materiali usati per la recinzione.

Hanno avuto un'anteprima di come apparirà la loro casa una volta costruita, di quali saranno i prospetti, di come luci e ombre si alterneranno su di essi.

Hanno potuto valutare a priori le scelte fatte durante la progettazione e, se qualcosa non è stata più di loro gradimento, hanno avuto modo sicuramente di modificarla per fare in modo che il risultato finale fosse perfetto.

Fachada con iluminación nocturna modelo Chipiona Casas inHaus Casas modernas de Casas inHAUS Moderno

¿Necesitas ayuda con tu proyecto?
¡Contáctanos!

¡Encuentra inspiración para tu hogar!